Giugno 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Il Presidente, il Consiglio Direttivo e tutti i Soci di Croce Rossa Italiana - Comitato di Piacenza, molto colpiti dalla tragedia di Genova, si stringono allo Zio Antonio Sansone, Volontario del nostro Comitato ed ai parenti Piacentini della famiglia Fraietta e desiderano contribuire alle spese che dovranno sostenere i genitori del piccolo Giuseppe. Chiunque volesse partecipare a questa iniziativa può effettuare una donazione tramite bonifico bancario.

BANCA UNICREDIT
FILIALE DI PIACENZA - P.ZZA CAVALLI
IBAN: IT37M0200812606000104531358
Causale: "Pro famiglia GF"
Intestato a CROCE ROSSA ITALIANA - COMITATO DI PIACENZA 

E' successo alle 3 di sabato 22 Aprile 2017 a Casella, nell'entroterra di Genova.
Un incendio ha devastato l'abitazione della famiglia Fraietta.
Il piccolo Giuseppe di 6 anni era arrivato in ospedale in condizioni disperate, gli specialisti dell’ospedale Gaslini ne avevano dichiarato la morte cerebrale, e dopo sei ore, come previsto dal iter legale, il decesso.
La madre Enza, nonostante il dolore, con un atto di grande altruismo aveva acconsentito all’espianto degli organi, e grazie al piccolo Giuseppe 5 persone, tutti ragazzi con età inferiore ai 20 anni in cura negli ospedali di Genova e Milano, hanno potuto sottoporsi a un trapianto che ha salvato loro la vita.