Ottobre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

I professionisti dell’emergenza difendono i professionisti dell’emergenza. E’ questa la constatazione che si può leggere nelle dichiarazioni a difesa degli infermieri del 118 e dei medici che hanno stilato procedure atte alla somministrazione

di farmaci da parte di questi professionisti del soccorso pre-ospedaliero. Ed è una bella notizia leggere proprio SIMEU e IRC in un comunicato congiunto a difesa, soprattutto, del servizio che si può dare alla popolazione.

E’ noto che in Emilia Romagna c’è un servizio di assistenza territoriale di ottimo livello, e che questo è stato possibile proprio grazie alla costruzione di team di soccorso coesi, collaborativi e con componenti che hanno fiducia l’uno nelle competenze dell’altro. IRC-SIMEU difendono la  professione infermieristica la possibilità di attivarsi per la somministrazione di farmaci con protocolli emanati ufficialmente dai direttori delle Centrali Operative 118. Ecco il link...

ARTICOLO INTEGRALE CON IL COMUNICATO CONGIUNTO IRC-SIMEU